Il Monastero Schiettista, la Comunità moderna per la vita d'insieme






- Milioni di persone non gradiscono la società competitiva, consumista, capitalista, ma non si può nemmeno costringere tutti al comunismo o alla santità - Milioni di persone povere e sole abbandonate da tutti - Una risorsa per la società -


Coi soldi del Motore Schietti come sapete verrà istituito il Fondo Mondiale Schiettista per l'ambiente e la povertà, nel caso donando il brevetto all'ONU istituendo una tassa permanente sulla produzione di energia da utilizzare per ambiente e povertà. Un po' di soldi verranno utilizzati per realizzare i Monasteri schiettisti moderni, la comunità per la vita d'insieme.

Il monastero schiettista moderno è la soluzione ideale per milioni di persone che diversamente vivrebbero da soli in povertà, senza un lavoro, senza i soldi per l'affitto e le bollette, senza gli agi della vita moderna, per esempio:

- single disoccupati, o con lavori part-time, o stagionali, che non hanno un reddito sufficiente per vivere da soli
- divorziati in povertà che non aspirano a seconde nozze
- ultraquarantenni che non hanno trovato moglie e non sono più interessati al sesso, alla coppia e alla famiglia
- comunitaristi che preferiscono vivere in gruppo e dividere le spese
- anziani che prima di diventare di peso sono disponibili a mettersi al servizio di una comunità in modo che poi quando non saranno più autosufficienti qualcuno si prenda cura di loro.
- asceti di ogni genere che puntano all'elevazione spirituale, alla vita contemplativa, al contatto con Dio, suddividendo fra tutti le mansioni
- studiosi e scienziati che preferiscono dedicarsi a ricerche
- volontari che vogliono dedicare la vita al prossimo
- persone sessualmente o psicologicamente confuse che non riescono a inserirsi nella società
- artisti ed artigiani che vogliono lavorare in pace
- esuberi che verrebbero eliminati con guerre, droga, o altri metodi malthusiani
- poveracci che non hanno famiglia
- immigrati
- profughi
- secondi o terzi geniti di famiglie con attività lavorative ereditarie che vanno lasciate ad un figlio solo
- portatori di handicap
- persone che vogliono vivere in armonia con la natura senza avere figli
- donne che scelgono la vita monacale per sottrarsi a prostituzione, matrimonio, gravidanza, sottomissione, malattie sessuali
- persone che vogliono dare un senso alla loro vita

Il monastero va pensato moderno, senza problematiche di tipo religioso con cerimonie anche nel cuore della notte e vestiti scomodi inadatti. Va immaginato flessibile in modo che nel corso di una vita un asceta possa girare vari monasteri fino a trovare quello di suo gradimento nella località preferita (città, campagna, mare, montagna)

Una vita ascetica, di elevazione spirituale in comunità, lavorando, giocando, cantando, viaggiando è la soluzione per milioni di persone che soffrono nella società consumista capitalista.

Un maglione, delle scarpe da ginnastica, una tuta, un notebook, un cellulare, un costume da bagno, un orto, un pulmino (per andare a fare qualche gita, andare ai concerti, alle partite, a spettacoli ed esposizioni, a fare la spesa), un'officina, una sala prove, una sala giochi, una biblioteca e via.

Il monastero forse non andava bene in era pretecnologica quando si rimaneva rinchiusi anni e anni senza viaggiare, senza computer, senza televisione, senza cellulare, in povertà eccessiva.

Ora è la soluzione ideale. Chi entrasse con una dote qualche piccolo privilegio, se no gratis.

Ci deve essere un responsabile che organizza la vita d'insieme e fa rispettare le regole con riunioni fra responsabili e coordinamento nazionale ed internazionale.

I monasteri si devono rendere indipendenti con il loro lavoro accedendo al finanziamento del Fondo Mondiale Schietti nel caso di progetti economicamente sostenibili.

Una tipica attività di un monastero in zone naturali potrebbe essere la pulizia dei boschi per prevenire dissesti idrogeologici e ricavare soldi dalla biomassa vedi https://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/i-metodi-piu-economici-per-stivare.html

Un'altra attività la produzione di cibi biologici. Poi il turismo con stanze per ospiti. Poi un ristorante tipico. Artigianato. Servizi utili ai cittadini. Oasi naturali da custodire. Assistenza a bisognosi. Comitive culturali itineranti con mostre di sensibilizzazione.

Per non parlare dei tipici lavori occasionali pagati in Europoints magari come volontari del servizio civile a disposizione dei comuni per ospedali, case di riposo, scuole, mezzi pubblici, pulizie, parchi, sorveglianza: http://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/europoints-e-servizio-civile.html

Disponendo di personale, macchinari comuni e di spazio anche servizi mensa, lavanderia, posteggio, giardinaggio, traslochi.

Con la robotizzazione milioni di persone sono diventati esuberi. Vanno anche pensate attività per le quali avere un finanziamento pubblico o accedere ad una sorta di reddito sociale minimo per tutti gli inquilini del Monastero.

Nelle stanze del monastero potrebbero anche essere ospitati bisognosi di vario tipo, invalidi, malati, anziani, ex carcerati, ex tossicodipendenti, dietro pagamento di una retta, anche a spese pubbliche. Gli anziani avrebbero una pensione.

Non dimentichiamo che molti avrebbero già il loro lavoro part-time, stagionale, occasionale che manterrebbero anche entrando in monastero.

In alcuni casi possono essere pensati anche Kibbutz schiettisti per famiglie e persone che vogliono vivere come in una tribù e quindi che a differenza dei monasteri sarebbero misti. Vanno fatte prove.

Da migliaia di anni i migliori, gli altruisti, gli ecologisti, i comunitaristi, i diversi, gli alternativi, gli insoddisfatti, vengono eliminati uno a uno da agenti appositi in modo che non si organizzino e minaccino il potere. Invece sono una risorsa importante per la società che va direzionata in strutture apposite perché ci sono milioni di poveri, soli, insoddisfatti, frustrati, disoccupati che sono di peso e per giunta diventano un costo.

Col Monastero Schiettista un solo tetto, una sola caldaia, una sola macchina, una sola lavatrice, un solo frigorifero, una sola lavastoviglie, un solo contratto luce e telefono. Uno solo di tutto e milioni di persone avrebbero tutti gli agi della vita moderna mentre da soli sarebbero poveri, abbandonati, infelici.

Gli autori del complotto mondiale vogliono abbandonare miliardi di persone, invece per tanti il monastero schiettista sarebbe la soluzione giusta.

Non aggiungo altro, vi ricordo che ho 3 chiare prove divine, 3 carte di rilevanza storica che potrebbero cambiare la storia umana, il Motore Schietti ( http://domenico-schietti.blogspot.com/2016/05/motore-schietti-energia-per-tutti-no.html ), La Dottrina di Schietti ( http://domenico-schietti.blogspot.it/2016/05/la-dottrina-di-schietti.html ), e la visione di Madre Natura sotto forma di colombella bianca vicino al Drago verde. Ho tante altre carte molto buone, come quella del Monastero Schiettista, ma queste 3 possono cambiare la storia ed è tempo che vi attiviate e propagandiate lo schiettismo, vedi http://domenico-schietti.blogspot.it/2016/09/nasce-il-movimento-schiettista-fondato.html

Domenico Schietti
http://domenico-schietti.blogspot.it/

Ps1: Chi vuole può aiutarmi a pagare le pubblicità su Facebook del Motore Schietti scrivendomi a skydom3@gmail.com o al mio profilo Facebook Domenico Schietti. Se volete pagare direttamente i dati delle mie carte di credito sono ( Domenico Schietti IBAN IT60G0307502200CC8500224775 ) oppure (Postepay 4023 6009 2053 1748 Domenico Schietti SCHDNC65L14F205J ). L'annuncio viene mostrato su Facebook 30 mila volte al giorno. Tutte le donazioni verranno registrate e nel caso sfondassimo verrà restituita una cifra 1000 volte maggiore, come con i primi che finanziarono Facebook.  Potete trovare la mia biografia a questo link. Potete anche iscrivervi alla pagina Facebook del Motore Schietti ed invitare tutti i vostri amici.

Ps2: se andate in home page potete trovare alcune decine di miei articoli esclusivi con le mie campagne internazionali, le mie ricerche, le mie invenzioni come:

Smog ed Effetto Serra: denuncia a Polizia e Carabinieri per genocidio. Bisogna usare il Motore Schietti e l'auto ad idrogeno

La domanda più frequente sul Motore Schietti: perchè non fai un prototipo? Un prototipo per tutti!

Innalzamento dei mari e crollo del mercato immobiliare nelle zone litoranee - Serve il Motore Schietti

Auto ad Idrogeno di Schietti con 16 Serbatoi da 1 Litro - Nessun Rischio di Esplosione

La Serpentina di Schietti - 2500 litri di acqua potabile di condensa al giorno

La Centrale Geotermica di Schietti con Motore Stirling senza falde di acqua calda

Lavatrice e Lavastoviglie di Schietti ad Acqua ozonizzata senza Detersivi inquinanti e Acqua calda

Stop Pesticidi - Con l'Acqua Ozonizzata tutti i Cibi Bio - Rivoluzione in Agricoltura

Alzheimer trovata la cura preventiva: Acido Folico e Vitamina B12

Incendi Boschivi: Mini-Elicottero-Drone di Schietti con Idrante a Pioggia, 2 Eliche, Facilmente Ricaricabile

Effetto Serra: alcuni articoli di Schietti su Innalzamento mari, Desertificazione, Riserve di petrolio, Cicloni, Albedo, Permafrost, Invasione insetti

Le Proposte di Schietti contro la Deforestazione

I metodi più economici per stivare anidride carbonica e salvare il mondo dall'effetto serra

Divieto di caccia - Divieto di pallini al piombo - Milioni di avvelenamenti all'anno

Fame nel mondo: i metodi di Schietti per produrre cibo e acqua in abbondanza