Motore Schietti: la Spiegazione



Provo di nuovo a parlare del mio Motore che riesce a far risalire con pochissimo sforzo acqua fino ad oltre 150 metri di altezza e sfruttare la sua caduta per dare energia elettrica pulita a tutto il mondo. Sforzatevi di capire, salvate il link tra i preferiti, approfondite in tutto il sito, è in gioco il futuro del pianeta:

La domanda più frequente: perché non fai un prototipo in scala? Un prototipo per tutti!




L'inserzione a pagamento del Motore Schietti è stata ormai mostrata a milioni di persone. Ogni giorno 30 mila nuove. A questo link le statistiche e le donazioni. Ma qual'è la domanda più frequente? Ve la dico subito:

F.A.Q. Motore Schietti - Le Domande più Frequenti



Le domande più frequenti con relative risposte sintetiche, chiare, precise.

Elenco Donazioni Motore Schietti e Statistiche



Per donare scrivetemi al mio profilo su Facebook Domenico Schietti o a skydom3@gmail.com

Se volete donare direttamente ( Domenico Schietti IBAN IT60G0307502200CC8500224775 ) oppure (Postepay 4023 6009 2053 1748 Domenico Schietti SCHDNC65L14F205J ) oppure ( Paypal a skydom3@gmail.com). Ma poi scrivetemi per essere inseriti nell'elenco donatori.

La Biografia di Domenico Schietti



Compilare la mia biografia è praticamente impossibile, non basterebbe un libro. Ci sono centinaia di episodi significativi. Per essere brevi è quindi è necessario sintetizzare solo i momenti più significativi di valenza storica:

Smog ed Effetto Serra: denuncia a Polizia e Carabinieri per genocidio. Bisogna usare il Motore Schietti e l'Auto ad idrogeno di Schietti



Dal 28 Febbraio 2017 vengono pubblicate su Facebook  nella pagina del Motore Schietti inserzioni a pagamento con la denuncia di Schietti a Polizia e Carabinieri per genocidio da smog, povertà, effetto serra, guerra, incidenti nucleari, causati dal boicottaggio del Motore Schietti. A questo link le statistiche e le donazioni. Nel giro di qualche mese potrebbero verificarsi interessanti effetti a catena.  A seguire in questo post i testi delle denunce con grafici e dimostrazioni. Ai solleciti inviati per mail dopo qualche giorno ho quasi sempre ricevuto la risposta di "segnalazione ricevuta" quindi sono validi:

Innalzamento dei mari e crollo del mercato immobiliare nelle zone litoranee - Serve il Motore Schietti



Uno studio della Columbia University conferma le mie teorie che gli accordi COP21 siano sbagliati: "dobbiamo aspettarci un aumento del livello delle acque dai 5 ai 9 metri entro il 2080". Questo vuol dire che nel 2025 i mari cresceranno di 5-10 cm l'anno, le spiagge saranno completamente erose e le case in riva al mare non varranno più niente. Tutti esporranno il cartello vendesi e nessuno vorrà più comperare. Lo dice anche Petteri Taalas, segretario generale dell’Wmo, agenzia ONU sul clima, "andremo verso pericolosi incrementi delle temperature, ben sopra i limiti dell’Accordo di Parigi sul clima". Il cancelliere tedesco Merkel sostiene che "gli impegni di Parigi non ci consentiranno di rimanere entro l’obiettivo dei due gradi di riscaldamento delle temperature globali e accadrà un'ecatombe climatica".

La Dottrina di Schietti per la Pace nel Mondo



Nuovo richiamo di Schietti all'ONU, all'UE, a Papa Francesco e ai governi di tutto il mondo, per modificare i loro documenti:

- C'è un errore di base, si ritiene che la Terra sia la "nostra casa", ma non è nostra, non c'è nessun atto di cessione o di affitto di Dio, e si cade nel delirio di onnipotenza credendo che chi detiene il potere possa fare quello che vuole -