Famiglia, Aborto, Adulterio, Sodomia, Sesso Estremo, Adozioni Gay, Utero in Affitto, Fecondazione Assistita, Eutanasia: No Estremismi!





Famiglia, Aborto, Adulterio, Sodomia, Sesso Estremo, Adozioni Gay, Utero in Affitto, Fecondazione Assistita,  Eutanasia

- Schietti il profeta ecologista inventore del Motore Schietti ci spiega tutto in poche righe -

MILIONI DI AGENTI DEL CAOS CI VOGLIONO SOBILLARE PROVOCANDO CONFLITTI FINO ALL'AUTODISTRUZIONE

Non avere dubbi, il petrolio inquina, il nucleare produce scorie, il sesso anale dà fastidio, gli esseri umani non possono essere comperati o venduti, i maschi non possono avere figli, la pace è meglio della guerra, ecc ecc

I DETRATTORI DEL MOTORE SCHIETTI SONO LE STESSE PERSONE CHE SOBILLANO IL CAOS

In particolare va ribadito che il problema dell'energia pulita riguarda tutti e che è a rischio il futuro dell'umanitá mentre il problema della gaytudine "riguarda" circa il 2% della popolazione.

Di questo 2% la maggior parte non è interessata al sesso anale, ad avere figli, a commerciare esseri umani ed usare petrolio.

Una piccolissima percentuale circa lo 0,1% vuole partorire figli anche se non ha l'utero, vuole comperare e vendere esseri umani, prova gusto nella sodomia, e via via altre cose strane in percentuali sempre minori.

Ho visto in un tg le scene di un pedofilo registrate in USA da una telecamera che ha rapito una bambina al supermercato poi trovata morta il giorno dopo. E' una percentuale ancora minore che va duramente perseguitata dalla legge.

Purtroppo invece è alta l'intolleranza verso le minoranze e su questo ci giocano gli agenti del caos per sobillare conflitti. Spesso le persone maschiliste intolleranti con i gay sono molto tolleranti con lo sfruttamento della prostituzione e la violenza sulle donne.

Il traffico di esseri umani e la violenza sulle donne sono un problema 100 volte più grave della gaytudine e che riguarda oltre il 90% della popolazione con migliaia di donne scomparse, milioni di donne picchiate, suicidi, truffe, violenza, sfruttamento, ingiustizie, mancanza di diritti, mutilazioni, vedi https://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/la-difesa-dellambiente-e-delle-donne-la.html

Ci sono religioni e popoli interi che hanno leggi che sono ancora antiquatissime come in alcuni paesi islamici in cui le donne non possono nemmeno studiare.

Per quanto riguarda i gay, tutti devono godere dei diritti umani e semmai in casi specifici estremi essere curati magari con gite nei boschi, giornate al mare,  o assistenza medica, psicologica o religiosa.

Se alcune persone (ripeto sono massimo il 2% della popolazione) preferiscono, per cause spesso di forza maggiore, vivere con persone dello stesso sesso, devono poter godere dei diritti delle coppie come fossero sposati e quindi non è sbagliato parlare di matrimonio civile o  unione civile (dopo un anno dell'entrata in vigore della legge in Italia solo 2800 unioni civili, non c'era un tappo grosso, si tratta di un esigua minoranza).

Ma vi assicuro che non gradiscono il sesso anale, non gli piace la guerra, non vogliono il petrolio, non mangiano m.... e cose simili.

Ci sono invece milioni di agenti del caos che speculano su prodotti nocivi come droga, alcool, armi,  gioco d'azzardo,  prostituzione, petrolio, nucleare, prodotti di lusso, detersivi inquinanti, vizi, junk food, carne bovina, sigarette, monopoli, e che vogliono farci credere cose assurde per speculare.

Ho parlato con tanti gay e il sesso anale non piace, bisogna pagare per farlo, non viene fatto per gusto.

Chi sostiene ferocemente che il sesso anale sia bello nel 97% dei casi sostiene anche che non ci siano alternative al petrolio e il motore Schietti non funzioni. O cose strane, che per esempio la soluzione al problema energetico sia fare distese di pannelli solari per accendere una lampadina. O che vadano venduti e comperati esseri umani affittando uteri. O che non esista Dio e tutto si sia creato da solo. Oppure ci sono posizioni contrarie intolleranti fondamentaliste come i terroristi islamici o gli integralisti di varie religioni che vogliono arrivare allo scontro.

Un esempio molto discusso sono l'aborto e i metodi anticoncezionali. E' ovvio che vadano usati metodi anticoncezionali e l'aborto vada praticato solo se è il male minore perché è un peccato grave. Non c'è bisogno di discutere a lungo come fanno estremisti di ogni tipo radicalizzando. Al liceo al compimento dei 18 anni non è sbagliato immaginare un paio di lezioni sui metodi anticoncezionali per prevenire aborti, magari un video di mezzora molto semplice in cui vengono espresse le opinioni di varie persone.

Anche per l'eutanasia, è ovvio, l'atto di dare la morte è sbagliato, non si può uccidere, è reato, ma l'accanimento terapeutico è peggio, è un male più grave. Devono essere i medici, il paziente ed i parenti a capire se si tratti di omicidio o accanimento terapeutico. E quindi può essere utile un testamento biologico dove il paziente esprime la sua opinione nel caso ci fossero dei problemi e non riuscisse a dare la sua opinione. Il suicidio assistito cioè dare dei medicinali che provochino la morte anche se ad alcuni sembra giusto, nel momento che si smette di accanirsi appare evidente che sia troppo. Un conto è sospendere l'accanimento terapeutico ed un conto è uccidere con dei medicinali. Se si accaniscono il suicidio assistito sembra giusto come una liberazione, se non si accaniscono alla maggioranza delle persone sembra inutile.

Un altro esempio è la fecondazione assistita con donatori in donne ultraquarantenni. Se la natura ci rende sterili oltre una certa età è inutile forzare le cose, ci sono delle leggi naturali.

In generale la fecondazione assistita siamo sicuri che non sia sbagliata? E' meglio andare cauti, non tutte le donne sono rimaste soddisfatte. Anche il Vaticano che può indagare fra dottori, ospedali, donatori, madri, genitori, non è tanto convinto ed esprime un parere negativo. Ci deve essere un buon motivo per farla, nel dubbio meglio astenersi.

Come i maschi che cercano l'erezione con il viagra. Milioni di maschi hanno il problema contrario, che devono reprimersi. Sembrerebbe quasi un dono non avere l'erezione e rimanere calmi. Perché cercare l'eccitazione? Per andare a prostitute, o con ragazze giovani, guardare film porno o cose strane? Se non ci si eccita a fare sesso pagamento è un segno che è meglio non farlo.

C'è dietro un business di gente che vuole speculare, non c'è un reale bisogno di avere figli o fare sesso. E' meglio andare cauti e seguire le leggi naturali perché spesso sono bisogni spinti da persone che vogliono speculare per guadagnare con i soliti polli. Non è difficile capirlo, non si può andare troppo contro natura.

Ci sono milioni di agenti del caos uniti mentre le popolazioni sono disunite e litigano anche fra sposi, fratelli, genitori, figli e parenti. Per non dire fra amici. Tre delinquenti si mettono d'accordo fra loro in pochi secondi per commettere un furto, mentre tre amici per decidere una buona azione ci mettono anni.

Il primario nel mondo è fare energia pulita e il motore Schietti funziona.

Il sesso anale non piace e non si possono (o meglio non si devono) vendere e comperare esseri umani. Per non parlare poi di insegnare a scuola il sesso anale a bambini di 10 anni.

Sono però temi senza nessun reale interesse come l'utero in affitto che riguardano direttamente lo 0,1% della popolazione. Mentre il 2% della popolazione anche se preferiscono persone dello stesso sesso non sono realmente interessate. E' di pochi giorni la notizia di un documento firmato da decine di lesbiche contro l'utero in affitto. Quindi i casi estremi sono pochi che però non vanno discriminati, ma curati o tollerati prima che sprofondino in problemi ancora maggiori. Ma non si può rischiare il conflitto sociale e la divisione della società per non dire le guerre tra popoli e religioni per qualche decina di gay che vogliono un figlio. Meglio tenerli calmi.

Con il metodo dell'outing non si ottiene una riduzione della discriminazione delle minoranze, ma un aumento della violenza, del conflitto, fino ad arrivare alla guerra tra poveri. Il tema che esistono i gay e che non vadano discriminati va trattato, ma l'outing spesso è controproducente perché provocatorio.

Se si va avanti così si farà una quarta guerra mondiale per una decina di ultracinquantenni sterili che vogliono avere un figlio e una decina di gay che lo vogliono comperare.

Se ci sono persone che hanno difficoltà ad inserirsi nella società non serve il cambio di sesso, l'utero in affitto, il sesso anale, la fecondazione assistita. Servono comunità simili ai vecchi monasteri, dei monasteri laici moderni schiettisti, in cui le persone possano vivere tranquille insieme ad altri svolgendo funzioni sociali utili o dandosi alla vita contemplativa in luoghi naturali, vedi https://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/il-monastero-schiettista-la-comunita.html

In generale di fronte ai problemi c'è chi può essere tentato da finte soluzioni alternative proposte da agenti del caos, e sono tanti, ma gli vanno spiegati con calma i problemi. Il nucleare non va bene, la droga fa male e crea dipendenza, non si devono vendere e comperare esseri umani, il bdsm è violenza (la tortura non piace e la schiavitù è vietata da secoli), il sesso anale dá fastidio, nel dubbio va usato sempre il preservativo, purtroppo si invecchia, qualcuno ha creato il mondo e per consuetudine lo chiamiamo Dio, ma non sappiamo nulla di lui tant'è che esiste anche una Dea madre, Madre natura.

L'energia pulita riguarda il 100% della popolazione, non avere dubbi.  Anche l'acqua potabile riguarda il 100% e dove non c'è va fatta con l'energia pulita.

La merda da mangiare (come l'olio di palma, il junk food, il pesce al mercurio, il mais ogm), il nucleare o il petrolio non interessano. Si tratta di truffe ordite da milioni di agenti del caos uniti fra loro per speculare su prodotti nocivi e boicottare le vere soluzioni, mentre le maggioranze sono sole e disunite.

Il primario nel mondo è il Motore Schietti (  https://domenico-schietti.blogspot.it/2016/05/motore-schietti-energia-per-tutti-no.html ) per produrre energia pulita e la Dottrina di Schietti ( http://domenico-schietti.blogspot.it/2016/05/la-dottrina-di-schietti.html ) per far ragionare i potenti guarendoli dal delirio di onnipotenza e dare al mondo un ordinamento civile.

Spingendosi ancora più in là su presunti culti del demonio e milioni di adepti non c'è molto da dire. Esistono le leggi di Madre natura (o di Dio se preferite) e quando viene fatta un'azione giusta si riceve un premio mentre per ogni azione sbagliata si riceve una punizione. Quindi vanno fatte buone azioni se no si ricevono punizioni. Però è sbagliato generalizzare perché molte azioni sono relative (per esempio i cibi col glutine ad alcuni fanno male ed ad altri fanno bene) e gli agenti del caos ci marciano fino a far credere che ci siano milioni di adepti del diavolo per generare terrore e conflitto sociale. Non è vero. Tutti devono seguire le leggi di Madre natura e quindi meglio andare cauti e adottare le vere soluzioni ai problemi, per esempio va fatta energia pulita perché col cambiamento climatico si rischia il caos, la povertà, milioni di profughi, conflitti e il nucleare fino all'autodistruzione.

Domenico Schietti
http://domenico-schietti.blogspot.it

Ps1: le adozioni gay non possono essere vietate in assoluto per bambini già grandicelli, ma anche per coppie etero ci devono essere delle condizioni minime, non è una questione di orientamento sessuale delle coppie. Va provato che non siano interessate al sesso anale, alla pedofilia, al sadomasochismo, che siano una coppia stabile, che ci siano i requisiti economici, che non si prostituiscano, che non mangino m.., che siano contrari alle centrali nucleari e comunque non si può commerciare esseri umani e perciò l'utero in affitto è un reato gravissimo ed anche acquistare adozioni. In linea di massima il bambino deve essere già in grado di capire e valutare la convenienza di essere adottato da una coppia gay piuttosto che restare orfano od essere adottato da una famiglia normale e quindi si capisce che un conto è concedere il diritto di adozione ai gay e un altro conto, come per le coppie etero, sono i casi effettivi in cui può essere adottato un bambino in base a dei requisiti minimi.

Ps2: anche l'adulterio è chiaramente un peccato che una volta veniva punito addirittura col carcere o il delitto d'onore. Ma come nel caso dell'aborto o delle adozioni gay, non può essere vietato in assoluto, ci sono tante eccezioni in cui si può ritenere che sia il male minore, o che ci sia stato un infatuamento, o che ci sia di mezzo un adescamento per fini economici e quindi una delle due persone sia stata ingannata. Quindi le corna sono sbagliate, è un peccato, ma non si può generalizzare per non finire in balia degli agenti del caos che vogliono speculare sui vizi come il traffico della prostituzione, le pratiche di divorzio, la droga, l'alcoolismo, l'aborto e si divertono delle sofferenze altrui fino ad arrivare allo scontro con i fondamentalisti religiosi e alle società retrograde, chiuse in cui la donna è repressa.

Ps3: per chi volesse capire meglio la strategia degli agenti del caos, occupano tutte le posizioni sostenibili in politica, arte, cultura, religione, media, prodotti commerciali di qualsiasi tipo, in modo di avere il monopolio in ogni settore e nessuno possa tentare la scalata al potere anche solo arricchendosi nella commercializzazione di un certo prodotto. Ovviamente i prodotti più fastidiosi che pubblicizzano e difendono sono quelli legati alla guerra, all'inquinamento, ai vizi. Mentre le posizioni più diffamate sono quelle che potrebbero opporsi appunto alla guerra, all'inquinamento, ai vizi, facendo in modo che chi crede a Madre natura e al comunitarismo sia associato ad atei, sodomiti, evaporati, mangiatori di bambini, drogati, retrogradi, animalisti e vegani estremisti e soprattutto poveri, disoccupati e perseguitati malvisti dalle donne e da chi cerca moglie. Mentre chi crede in Dio padre sia associato a pedofili, sottomessi ai padroni, maschilisti, alcolisti, razzisti, discriminatori, violenti, fondamentalisti, integralisti, guerrafondai, e in ogni caso retrogradi, poveri e perseguitati non graditi alle donne o agli uomini. Tant'è appunto come dicevo che milioni di agenti del caos sono uniti e sempre pronti a litigare fra loro per finta (divide et impera), mentre la gente normale vive isolata senza nemmeno un amico ed ora col divorzio (giustissimo che ci sia) senza nemmeno più la moglie o il marito ed i figli, in povertà, costretti ad obbedire al datore di lavoro pur di avere uno stipendio e sopravvivere, a comperare solo i loro prodotti inquinanti e schifosi, e ridere sostenendo che prenderlo in culo sia bello in un mondo devastato da guerra, povertà, inquinamento, vizi e cambiamento climatico.