Gli articoli fondamentali: Motore Schietti - Dottrina di Schietti - Movimento Schiettista - Denuncia per Genocidio. Scorri l'Home Page per tutti gli articoli.

Disoccupazione giovanile: Europoints e Servizio Civile, l'idea di Schietti


Ultimo aggiornamento 30-04-2017




- L'inventore del Motore Schietti spiega che non servono miliardi di poveri per avere lavoratori a buon prezzo -

Il vero scopo del NWO è lasciare miliardi di persone in povertà in balia di guerra ed effetto serra per avere milioni di lavoratori disposti a tutto per avere i soldi necessari per comprare i beni primari  monopolizzati.

Ma non serve lasciare miliardi di persone in povertà per avere lavoratori volenterosi ed ubbidienti, la gente non sa che fare, il lavoro nobilita.

Con la robotizzazione non mancano merci e servizi e nemmeno lavoratori, mancano soldi. Con il principio economico che i soldi vadano dati ai lavoratori, non essendoci più lavoro, miliardi di persone moriranno di fame (o vivranno in povertà) con i magazzini pieni di cibo e di merci di ogni tipo, e in più miliardi di persone pronte ad offrire servizi che nessuno può pagare.

Vi faccio degli esempi.

Non mancano dentisti bravi, e nemmeno gente coi denti da curare. Mancano i soldi.

Non mancano auto usate nei depositi dai concessionari e nemmeno persone che le desiderano. Mancano i soldi.

Non mancano hotel con ottime proposte di vacanze anche a poco prezzo in bassa stagione e nemmeno gente che trascorrerebbe almeno un weekend in un agriturismo. Mancano i soldi.

Non mancano ristoranti che buttano via cibo in eccesso e nemmeno coppiette che andrebbero a cena insieme, o gruppi di amici che vorrebbero fare bisboccia. Mancano i soldi.

Ho centinaia di esempi di questo genere. Bambini che vorrebbero biciclette e bici dai rivenditori ferme da anni. Vestiti in saldo nei grandi magazzini e gente in coda che deve fare scelta oculate. Notebook nuovi in offerta e gente col pc vecchio lento. Parrucchieri con le braccia incrociate e donne che vogliono sistemare i capelli. Spasimanti e fioristi che buttano mazzi di fiori. Idraulici e rubinetti che perdono. Macchine da revisionare e meccanici al bar.

Pensate a milioni di annunci di persone che vendono prodotti usati o fondi di magazzino in internet a poco prezzo. mancano i soldi. Sci usati, pattini usati, mobili usati, oggetti artistici, utensili, prodotti rubati, stock di invenduti.

E' evidente, ci sono lavoratori in eccesso  per via della robotizzazione, ma non mancano beni e servizi e quindi milioni di persone vivono in povertà perché mancano i soldi.

Il Presidente cinese alcuni anni fa asseriva che se anche avessero spostato tutte le produzioni del mondo in Cina non avrebbe saputo cosa far fare a 200 milioni di cinesi.

Come sapete, da tanti anni spiego che per la disoccupazione giovanile, i lavori che non vuole fare nessuno, o per le carenze di organico, va istituito il servizio civile di un anno retribuito, prorogabile di un altro anno o due, ma anche tre. A seconda delle richieste può essere reso obbligatorio con una penale per potersi esentare, o volontario, vanno fatte delle prove. Disoccupati o volenterosi adulti che ne facessero richiesta devono poter accedere ai benefici del servizio civile volontario almeno un mese all'anno secondo necessità o un paio d'ore al giorno, o un giorno alla settimana.

Ospedali, scuole, comuni, ferrovie, case di riposo, associazioni di volontariato, devono poter avere a disposizione volontari del servizio civile senza diminuire i propri organici, in più, per migliorare il servizio.

Al posto di soldi ai volontari del servizio civile possono essere dati buoni premio elettronici per acquistare beni in sovrappiù come vacanze in bassa stagione, maglioni di pile, biciclette per bambini, cinema di pomeriggio, biglietti dell'autobus e dei treni, ristoranti convenzionati, impianti sportivi, prodotti in saldo. I buoni premio elettronici vanno tassati automaticamente dello stesso valore dell'IVA ad ogni transazione in modo da rimpinzare la cassa dello stato e ridistribuirli a chi fa servizio civile. In UE li volevo chiamare Europoints e la cassa farla a livello europeo. Uno stipendio di 1400 Europoints al mese è quasi come 1400 euro, sono comunque soldi. Non escludo mansioni da 1800-2000 Europoints al mese.

Supermercati, ristoranti, negozi, idraulici, dentisti, a propria scelta devono accettare buoni premio fino anche al 10-20%, ma anche 40% dell'importo totale come se facessero uno sconto ai volontari, da spendere poi a propria volta per prodotti convenzionati. Volendo anche il 100%. Un esempio sono molti supermercati che hanno buoni premio elettronici con cui comperare regali o avere sconti.

Possono anche essere aperti negozi specializzati in prodotti in Europoints che raccolgono stock di invenduti, prodotti in scadenza, fondi di magazzino, merce di seconda scelta.

Disponendo in cassa di Europoints accettati come pagamento, le aziende devono poter assumere volontari anche del servizio civile retribuiti in Europoints. Potrebbero essere interessati anche pensionati, lavoratori part time, casalinghe, studenti universitari, disoccupati. O semplicemente retribuire in Europoints dipendenti per ore di straordinario. I redditi in Europoints non sarebbero da dichiarare con le tasse essendo già tassate le transazioni. A seconda dei casi le retribuzioni ai volontari possono essere date 100% Europoints o anche solo 20-30%.

Vanno pensati anche BTP in Europoints in modo che se un giovane ha lavorato 3 anni al servizio civile ed ha risparmiato 30 mila Europoints non si svalutino e abbia un gruzzolo con cui magari andare in vacanza tutta la vita in bassa stagione.

Inoltre va diffusa la pratica del raddoppio nel caso un ragazzo pur di lavorare accetti di svolgere una mansione poco retribuita (come gli Europoints): i genitori, i fratelli, i parenti gli raddoppiano lo stipendio (o la metà, un terzo, un quarto in più) a patto che però l'aggiunta non venga spesa e venga investita a medio-lungo termine magari nel mutuo di una casa o in btp o  in monete d'oro, in modo che il giovane possa mostrare alla fidanzata (o al fidanzato) di avere un risparmio, una famiglia alle spalle e di essere di buona volontà, pronto a tutto in attesa di un lavoro migliore.  Una variante può essere che se il giovane risparmia 100 o 200 euro al mese, gli vengano raddoppiati aggiungendo altri 100 o 200 da investire a medio-lungo termine insieme. O semplicemente convertirgli 100-200 Europoints in euro.

Sembrano una stupidata gli Europoints, ma è un circuito economico che potrebbe far crescere l'economia del 30-40%. Non è sfruttamento dei lavoratori, ma valorizzazioni di beni in eccesso in modo che ci siano risorse per pagare i volontari dato che con la robotizzazione si rischiano di avere milioni di disoccupati e nello stesso tempo lavori che non vuole svolgere nessuno. C'è anche scarsità di soldi per pagare lavoratori pubblici come succede negli ospedali che manca personale, o sui treni, o nei parchi naturalistici o nella case di riposo o nelle scuole per insegnanti di sostegno.

Non serve lasciare miliardi di persone in povertà in balia di guerra e cambiamento climatico per avere lavoratori obbedienti a buon prezzo. Il reddito di cittadinanza fa ridere, pagare persone per stare a casa a fare niente. Se non si vogliono gli Europoints vanno assunte altre persone nei servizi pubblici pagate in Euro. Ma con gli Europoints in Italia si può dare reddito a 5 milioni di persone, con gli Euro massimo si possono assumere 500 mila persone.

Possono essere fatti anche i monasteri moderni schiettisti. Con la robotizzazione, i lavori part time, i lavori occasionali, i lavori stagionali, milioni di persone non hanno soldi per vivere da soli o sposarsi. Non si tratta proprio di disoccupati. Hanno un lavoro o trovano dei lavoretti, ma non guadagnano tanto e quindi è meglio che vivano in comunità con altri, vedi http://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/il-monastero-schiettista-la-comunita.html

Siamo ad un passo decisivo della storia. Ora è chiaro quale fosse il progetto del NWO. Non serve essere parte del gruppo degli "illuminati" ai vertici della Piramide per capire cosa voglia ottenere il potere. Nessuno è più d'accordo. Milioni di persone che hanno aderito al progetto della globalizzazione selvaggia non sono più d'accordo e il prezzo della loro corruzione cresce ogni giorno di più.

Vogliamo prodotti buoni, utili, ecologici, etici, basta guerra, effetto serra e povertà! No terrore! No ultimo fiume, ultimo pesce, ultimo albero! Vogliamo gli Europoints!

Grazie dell'attenzione.

Domenico Schietti
http://domenico-schietti.blogspot.it/

Ps: se andate in home page potete trovare alcune decine di miei articoli esclusivi con le mie campagne internazionali, le mie ricerche, le mie invenzioni come:

Smog ed Effetto Serra: denuncia a Polizia e Carabinieri per genocidio. Bisogna usare il Motore Schietti e l'auto ad idrogeno

Auto ad Idrogeno di Schietti con 16 Serbatoi da 1 Litro - Nessun Rischio di Esplosione

La Serpentina di Schietti - 2500 litri di acqua potabile di condensa al giorno

Lavatrice e Lavastoviglie di Schietti ad Acqua ozonizzata senza Detersivi inquinanti e Acqua calda

Stop Pesticidi - Con l'Acqua Ozonizzata tutti i Cibi Bio - Rivoluzione in Agricoltura

Alzheimer trovata la cura preventiva: Acido Folico e Vitamina B12

Incendi Boschivi: Mini-Elicottero-Drone di Schietti con Idrante a Pioggia, 2 Eliche, Facilmente Ricaricabile

Effetto Serra: alcuni articoli di Schietti su Innalzamento mari, Desertificazione, Riserve di petrolio, Cicloni, Albedo, Permafrost, Invasione insetti

Le Proposte di Schietti contro la Deforestazione

I metodi più economici per stivare anidride carbonica e salvare il mondo dall'effetto serra

Divieto di caccia - Divieto di pallini al piombo - Milioni di avvelenamenti all'anno

Fame nel mondo: i metodi di Schietti per produrre cibo e acqua in abbondanza