Gli articoli fondamentali: Motore Schietti - Dottrina di Schietti - Movimento Schiettista - Denuncia per Genocidio. Scorri l'Home Page per tutti gli articoli.

Impianti di riscaldamento a Pompa di Calore alimentati dal Motore Schietti - Risparmio 75%





Impianti di riscaldamento a Pompa di Calore alimentati dal Motore Schietti - Risparmio 75% 

- Le pompe di calore elettriche alimentate dal Motore Schietti possono salvare il mondo dall'effetto serra rendendo inutile il metano per riscaldamento -

Negli accordi internazionali contro l'effetto serra non si parla tanto di pompe di calore anche se potrebbero salvare il mondo.



La pompa di calore ha un COP pari a 3,6, ciò vuol dire che per ogni kW di energia assorbita dalla rete elettrica ne riesce a restituire ben 3,6 kW termici.

Rapportando questo discorso alle caldaie per riscaldamento a pompa di calore, si può dire che una caldaia a pompa di calore riesce a scaldare aria (o volendo anche l'acqua dei caloriferi o dei pannelli radianti) con consumi inferiori fino al 75% di una stufetta elettrica.

Sono molto convenienti anche se costose le pompe di calore che sfruttano il calore del sottosuolo.

Sono in vendita anche normali impianti di condizionamento elettrici in grado in estate di produrre aria fresca e in inverno aria calda sempre sfruttando le pompe di calore. La produzione di aria calda con le pompe di calore è più conveniente del 75% rispetto ad una stufetta elettrica. Questi impianti prendono il calore dall'aria esterna con ventole di aspirazione. Diventano poco efficienti quando la temperatura scende sotto i 4°.

Ci sono anche caldaie ibride a condensazione e a pompa di calore che ottimizzano i consumi a seconda della temperatura esterna. Fino a 4° utilizzano la pompa di calore, mentre a temperatura inferiore utilizzano la normale caldaia a condensazione a metano. Con l'energia a basso costo prodotta dal Motore Schietti, in molti casi, quando la temperatura esterna è troppo bassa, la caldaia  potrebbe essere alimentata da energia elettrica invece che dal metano.

L'unico difetto delle pompe di calore è che spesso vengono usati gas tossici per alzare il loro prezzo e quindi nel caso ci fossero perdite per guadagnare ricaricando il gas. Andrebbe benissimo anidride carbonica o altri gas invece usano gas dannosi per il buco dell'ozono per l'effetto serra, molto velenosi.



Nel caso per scaldare la casa si utilizzi un condizionatore a pompa di calore elettrico senza scaldabagno, diventa evidente che per scaldare l'acqua si debba usare un boiler a pompa di calore elettrico per risparmiare il 75% su un boiler elettrico normale.

Non aggiungo altro, ribadisco che è il momento di una svolta, molti dei prodotti che finanziano il governo mondiale non interessano le masse che protestano (armialcoolsigarettedrogaprostitutesodomiacarne bovinainsaccatilegname di foreste verginipesticididetersivipetrolionuclearecarbonepellicceavorioanimali raritonno in scatola, baccalà, tacchi a spillo, ateismo, banconote in carta e decine di altri prodotti nocivi come traffico di organi, cibo OGMsovrappopolazionemedicinali inutilialzheimerimballaggi di plasticapallini di piombo, caro estinto, sesso estremofilm pornoolio di palma, lettini UVA, tuta alare, consumo di territorio, gioco d'azzardo, utero in affittosuicidio assistito, ...).

E' inutile vietarli in assoluto, ma è diventato evidente che sono nocivi e alle masse non interessano e quindi è necessario aderire alla mia Dottrina ( http://domenico-schietti.blogspot.it/2016/05/la-dottrina-di-schietti.html ) e finanziare il nuovo corso con il Motore Schietti ( https://domenico-schietti.blogspot.it/2016/05/motore-schietti-energia-per-tutti-no.html ).

La gente lavora comunque per avere una casa, una moglie, dei figli, cibo buono, vacanze, elettrodomestici, smartphone, vestiti belli, auto ecologiche,... non c'è bisogno di tenere miliardi di persone in povertà in balia di guerra ed effetto serra dipendente da prodotti nocivi monopolizzati per avere lavoratori a buon prezzo sottomessi economicamente, fisicamente e psicologicamente.

Vogliamo prodotti buoni, utili, ecologici, etici, basta guerra, effetto serra e povertà! No terrore! No ultimo fiume, ultimo pesce, ultimo albero!

Domenico Schietti
http://domenico-schietti.blogspot.it/