Gli articoli fondamentali: Motore Schietti - Dottrina di Schietti - Movimento Schiettista - Denuncia per Genocidio. Scorri l'Home Page per tutti gli articoli.

Vegani, Vegetariani, Semivegetariani, Semicarnivori, Carnivori: la Dieta Sostenibile di Schietti




- L'inventore del Motore Schietti mette chiarezza nel problema dell'alimentazione spiegando varie differenze boicottate dai venditori di carne di mammifero al servizio del complotto mondiale -

Per i venditori di carne bovina, ovina e suina esistono solo i vegetariani deficienti sottoalimentati e le persone intelligenti che si ingozzano di carne bovina, insaccati, formaggi, uova.

Non è così, ci sono delle differenze molto evidenti che potrebbero mettere chiarezza nel problema e ridurre la fame nel mondo, la povertà, l'effetto serra, la deforestazione, la guerra, le malattie cardiovascolari e anche l'anoressia.

Innanzitutto la prima cosa che va spiegata è che per fare un chilo di carne di tacchino o di pollo occorrono 3 kg di cereali e 4000 litri di acqua, mentre per fare un chilo di carne bovina occorrono 15 kg di cereali e foraggi e 15.000 litri di acqua. Le emissioni serra di gas metano per produrre pollame sono quasi 5 volte inferiori.

Essendo che il gas metano è un gas serra 20 volte più dannoso dell'anidride carbonica, secondo molti studiosi il 25-30% del cambiamento climatico è da addurre agli allevamenti in particolare quelli di mammifero.

Per giunta la carne di pollo e tacchino è leggera, digeribile, senza grassi. Il costo è molto minore. La carne di pollo contiene poco ferro, ma quella di tacchino contiene la stessa quantità di ferro della carne di manzo.

Il pollame inoltre come cerco di spiegare da anni potrebbe essere nutrito con insetti facilmente alimentabili con sfalci agricoli e foglie di parchi, giardini e boschi. Anche il pesce d'allevamento potrebbe essere nutrito con insetti, riducendo ulteriormente il bisogno di terreni arabili per produrre cereali e di farina di pesce, vedi https://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/insetti-nutriti-con-sfalci-agricoli.html

Finita la premessa, ecco un breve elenco di vari tipi di dieta:

- Vegani crudisti: sono gli estremisti anoressici che mangiano solo verdure e frutta cruda e a volte hanno carenze proteiche come quando rifiutano i legumi, i tuberi ed i cereali che vanno cotti.

- Vegani: mangiano solo frutta e verdura e rifiutano uova, formaggi, molluschi, insetti, crostacei, pesce. Per stare bene devono mangiare molti legumi e noci di vario di tipo e a volte prendere pastiglie di vitamine e sali minerali.

- Vegetariani: in genere mangiano solo frutta e verdura con legumi e noci in abbondanza, ma non disdegnano ogni tanto uova, latte e formaggi.

- Semivegetariani: mangiano anche il pesce ed alcuni anche molluschi, mitili, crostacei, lumache ed insetti.

- Semicarnivori: molte persone non si sentono carnivore del tutto anche se non disdegnano il pollame considerando che costa poco e è ecologicamente sostenibile, gli uccelli non sono mammiferi, la carne è leggera e digeribile e quindi il nostro stomaco ed il nostro organismo sembrano predisposti a nutrirsene.

- Carni bianche: alcuni oltre al pollame non disdegnano la carne di coniglio e le carni di mammifero bianche come il vitello, l'agnello e il capretto considerando che per produrre il latte vanno tolti alla madre e uccisi e quindi ce ne sono "in abbondanza" in alcuni periodi dell'anno.

- Carnivori: mangiano carne bovina, suina, ovina anche se l'organismo umano non sembra adatto a nutrirsene tant'è che sono carni poco digeribili, cancerogene, ricche di grassi. La deforestazione, la mancanza di terreni arabili e l'alto costo dei cereali sono dovuti agli alti consumi di carne rossa di mammifero.

- Prodotti vietati o da vietare: carne equina, di cane, di animali rari, cacciagione, pesce di frodo

Gli allevamenti di animali possono essere biologici o intensivi.

Anche la frutta e la verdura possono essere bio. Con l'acqua ozonizzata invece dei pesticidi tutta la frutta e la verdura diventerebbe bio, vedi https://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/stop-pesticidi-con-lacqua-ozonizzata.html

Personalmente sono contrario alla carne di mammifero, agli allevamenti intensivi e ai prodotti da vietare. Sono contrario anche agli eccessi di ogni tipo e 4-5-6 giorni su 7 sono vegano. Negli altri 2-3 giorni vegetariano anche se a volte non disdegno pesce e pollame e quindi semivegetariano e semicarnivoro, ma quasi sempre per cause di forza maggiore.

Ci tengo a chiarire che la cacciagione va vietata perché i pallini di piombo stanno avvelenando il mondo, vedi https://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/divieto-di-caccia-divieto-di-pallini-al.html

Va vietato anche il pesce fresco pescato nei supermercati perché i mari si stanno svuotando e non c'è pesce per tutti e viene pescato di frodo, a strascico, in riserve, vedi https://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/abolizione-della-vendita-di-pesce.html : gli omega 3 si possono assumere anche con l'olio di lino che ne contiene il 46%

Certi cibi come gli insaccati o il salmone in busta sono cancerogeni per via dei conservanti: https://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/stop-cancro-le-proposte-di-schietti.html

I formaggi e le uova sono tra i cibi più grassi in assoluto e fanno molto male, sono difficili da digerire, causano malattie cardiovascolari e sovrappeso.

Non ci sono solo due categorie, i carnivori intelligenti e i vegetariani stupidi come vogliono farci credere gli artefici del complotto mondiale, una dieta deve essere sostenibile e fare bene.

Anche riguardo l'alimentazione è sempre più chiaro il disegno di chi tira le file del complotto globale:

"In un mondo devastato da effetto serra, povertà e guerra, avere milioni di schiavi volontari che si prestino ad ubbidire ad ogni comando per avere i soldi per comperare i beni primari monopolizzati".

Non va bene, siamo stanchi, milioni di attivisti stipendiati dal governo mondiale non sono più d'accordo e si ribellano non solo non andando più a votare, ma con scelte nei loro consumi e nell'alimentazione.

Non aggiungo altro, ribadisco che è il momento di una svolta, molti dei prodotti che finanziano il governo mondiale non interessano le masse che protestano (armialcoolsigarettedrogaprostitutesodomiacarne bovinainsaccatilegname di foreste verginipesticididetersivipetrolionuclearecarbonepellicceavorioanimali raritonno in scatola, baccalà, tacchi a spillo, ateismo, banconote in carta e decine di altri prodotti nocivi come traffico di organi, cibo OGMsovrappopolazionemedicinali inutilialzheimerimballaggi di plasticapallini di piombo, caro estinto, sesso estremofilm pornoolio di palma, lettini UVA, tuta alare, consumo di territorio, gioco d'azzardo, utero in affittosuicidio assistito, ...).

E' inutile vietarli in assoluto, ma è diventato evidente che sono nocivi e alle masse non interessano e quindi è necessario aderire alla mia Dottrina ( http://domenico-schietti.blogspot.it/2016/05/la-dottrina-di-schietti.html ) e finanziare il nuovo corso con il Motore Schietti ( https://domenico-schietti.blogspot.it/2016/05/motore-schietti-energia-per-tutti-no.html ).

La gente lavora comunque per avere una casa, una moglie, dei figli, cibo buono, vacanze, elettrodomestici, smartphone, vestiti belli, auto ecologiche,... non c'è bisogno di tenere miliardi di persone in povertà in balia di guerra ed effetto serra dipendente da prodotti nocivi monopolizzati per avere lavoratori a buon prezzo sottomessi economicamente, fisicamente e psicologicamente.

Vogliamo prodotti buoni, utili, ecologici, etici, basta guerra, effetto serra e povertà! No terrore! No ultimo fiume, ultimo pesce, ultimo albero!

Domenico Schietti
http://domenico-schietti.blogspot.it/





QUINOA ED AMARANTO, DUE SEMI ANDINI RICCHI DI PROTEINE, CARBOIDRATI, SALI MINERALI E VITAMINE

- Provo a parlare di due cibi ultranoti ai vegani accaniti - Senza Glutine - Resistenti a freddo, malattie, siccità, temperature elevate -

Inutile dilungarsi in lunghe descrizioni, chi ha tempo se va su google può trovare decine di articoli con tanto di ricette.

Si tratta di due piante utilizzate dagli incas e ancora in uso tra le popolazioni andine perché resistono al freddo, alla siccità, alle malattie, alle alte temperature. Vengono coltivate anche a 4000 metri di quota.

Il risultato sono dei semi ricchi di proteine, carboidrati, sali minerali  e vitamine.

Se già i legumi sono difficili da inserire nella dieta perché la gente preferisce la carne, non si può sperare di avere un grande successo con Quinoa ed Amaranto, però il vegetarianesimo avanza nella forma che consiglio io, 5-6 giorni su 7 e non si può mangiare sempre legumi, vedi https://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/vegani-vegetariani-semivegetariani.html

Infatti i consumi di Quinoa in Italia dal 2010 sono quadruplicati e sono arrivati a 400 tonnellate.

Da un punto di vista agricolo, alla ricerca di colture alternative spesso parlo di canapa sativa da mietere 15 giorni prima della fioritura per evitare che venga mischiata a canapa indiana, vedi https://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/coltivazione-canapa-sativa-con.html

La canapa senza semini è ottima come fibra tessile e come cellulosa, ma non fornisce cibo.

Quindi se qualcuno è alla ricerca di colture alternative per produrre cibo che necessitano di poca acqua, resistenti a freddo, siccità e temperatura elevata, che non vengono attaccate da insetti e malattie ecco Quinoa ed Amaranto. Non c'è solo la canapa.

Possono essere trattate facilmente con l'acqua ozonizzata invece dei pesticidi e comunque sono molto resistenti anche a pesticidi e diserbanti, vedi https://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/stop-pesticidi-con-lacqua-ozonizzata.html

Possono essere bagnate con acqua di Serpentina, vedi https://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/2500-litri-di-acqua-potabile-di.html

Possono essere coltivate a latitudini molto settentrionali ed alta quota invece della colza che non è commestibile e con cui viene prodotto biodiesel e olio di canola OGM, vedi: https://domenico-schietti.blogspot.it/2015/09/olio-di-palma-e-olio-di-canola-punto-di.html

Quinoa e Amaranto rendono inutili gli OGM alla ricerca di piante resistenti. Più resistenti di queste due è proprio difficile.

Come vedete dalla foto le piante sono alte e resistenti con dei bei fiori che producono dei bei semi.



La FAO dichiarò il 2013 anno internazionale della Quinoa nella speranza di lanciarla, quindi non sono mie fantasie, la speranza era grossa. E l'Amaranto forse è ancora meglio.

Si tratta di superfoods. Gli invasori spagnoli vietarono agli inca di coltivarli perché mangiandoli ci si sente forti come leoni ed avevano paura che si ribellassero.

Non c'è solo mais, riso, grano per nutrire 7 miliardi di persone. C'è anche orzo, miglio e farro. Ci sono i legumi. C'è anche la canapa. E c'è anche la quinoa e l'amaranto. E c'è anche la cañihua, una varietà di quinoa ancora più resistente.

Quinoa ed Amaranto contengono circa 14 grammi di proteine e 65 di carboidrati ogni 100 grammi. Meglio di grano e riso.

Sono semi ottimi per ogni tipo di preparazione e potete trovare in internet decine di ricette di ogni tipo.

Domenico Schietti
http://domenico-schietti.blogspot.it

Ps: veramente ottima è anche la polenta di mais, ora c'è la farina gialla precotta a vapore e ci vogliono solo due minuti per cucinare la polenta, non 40 minuti, e quindi è molto economica, veloce da preparare, molto ricca di proteine (9,6%) e carboidrati (83,6%) e per molti migliore come gusto di quinoa e amaranto.




RISOLTO IL PROBLEMA DELLA STITICHEZZA - ANDATE A CAGARE IN MODO NATURALE

- Il regalo di Natale dell'inventore del Motore Schietti ai nemici dell'umanità - Miliardi di stitici al mondo per mancanza di fibre -  La stitichezza fisica è relazionata alla stitichezza mentale -

A volte non si conosce l'origine dei problemi e si pensa sempre alla cattiveria come una scelta intenzionale di alcune persone che provano piacere ad esercitare il male.

Non abbiate dubbi, si tratta di ignoranza. Non c'è nessun beneficio ad esercitare il male. Spesso la cattiveria è dovuta  a stili di vita contraddittori come alcoolismo, carne bovina, droghe, prostitute, sedentarietà. Molti per cambiare il mondo hanno intrapreso la strada della moralizzazione attraverso semplici attività come il vegetarianesimo, lo yoga, la sobrietà. Senza peraltro riuscirci.

Nessuno però trova mai il coraggio di parlare del problema delle fibre vegetali e della stitichezza mentale fra alcoolisti, carnivori, drogati, nemici dell'umanità, petrolieri, politici e anche persone comuni che mangiano prodotti a base di farina 00 senza crusca e poche verdure.

Tutte queste persone vengono mandate a cagare migliaia di volte al giorno, in alcuni casi milioni di volte, perchè si sente chiaramente che il loro problema è la stitichezza fisica che si trasforma in stitichezza mentale: "andate a cagare!". Quante volte lo avete pensato anche voi.

Ho fatto degli studi sulla stitichezza mentale dei nemici dell'umanità ed è associata nel 90% delle volte a stitichezza fisica. Molti, me compreso, vogliono cambiare il mondo lavorando sulla stitichezza mentale, ma senza riuscirci.

Ho provato allora a fare vari studi sulla stitichezza fisica ed ho trovato vari prodotti molti buoni ricchi di fibre, ma il migliore in assoluto è la formella di frumento integrale al 95% di fibra vegetale che si trasforma al 100% in massa fecale morbida.

Avete capito bene, il 95% della formella si trasforma in massa fecale morbida. Basta mangiarne due al giorno al posto di brioscine, biscotti, pane e si va a cagare morbido in abbondanza. E sono buone, croccanti, libidinose. Essendo che vanno tutte in massa fecale non ingrassano e se ne possono mangiare anche 3 e non si aumenta di peso. C'è solo il rischio di fare una cagatona.

E' un vero toccasana.

Siccome ho provato ogni genere di carta per convertire i nemici dell'umanità gioco anche quella di del regalo di Natale della formella per mandarli a cagare in modo naturale.

"Andate a cagare in modo naturale, magari vi passa la stitichezza mentale".

Non aggiungo altro, vi ricordo che Schietti ha 3 chiare prove divine, 3 carte di rilevanza storica che potrebbero cambiare la storia umana, il Motore Schietti ( https://www.youtube.com/watch?v=fdwRgOF-uZ4 ), La Dottrina di Schietti ( https://domenico-schietti.blogspot.it/2016/05/la-dottrina-di-schietti.html ), e la visione di Madre Natura sotto forma di colombella bianca vicino al Drago verde. Schietti ha tante altre carte molto buone, come saper mandare a cagare i nemici dell'umanità in modo naturale, ma queste 3 possono cambiare la storia ed è tempo che vi attiviate e propagandiate lo schiettismo, vedi https://domenico-schietti.blogspot.it/2016/09/nasce-il-movimento-schiettista-fondato.html

Domenico Schietti
https://domenico-schietti.blogspot.it